Commissione di accesso antimafia al comune di Foggia

Prefettura di Foggia
9 Marzo 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Martedì 9 Marzo 2021, ore 12:28
Il prefetto Grassi ha disposto verifiche ispettive su possibili infiltrazioni nell'ente

Si è insediata oggi nel comune di Foggia la commissione di accesso nominata dal prefetto Raffaele Grassi in applicazione dell'articolo 143 del Testo unico degli enti locali (decreto legislativo 267/2000), su delega del ministro dell'Interno, per verificare se ricorrano pericoli di infiltrazione o condizionamenti da parte della criminalità organizzata nell'ambito dell'amministrazione comunale.  

La commissione, composta da un viceprefetto, un funzionario della Polizia di Stato e un ufficiale dell'Arma dei Carabinieri, opererà con i poteri previsti dalla normativa vigente per tre mesi, prorogabili, se richiesto, per altri tre mesi.