Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Coronavirus: attivata e-mail alla prefettura di Lodi

24 Febbraio 2020

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 5 Marzo 2020, ore 18:37
Dove inviare le richieste di autorizzazione per la zona confinata

Tutte le richieste di autorizzazione, in deroga, in entrata e in uscita dalla zona confinata devono essere inviate all'indirizzo prefettura.lodi@interno.it. Lo ha pubblicato sul proprio sito la prefettura di Lodi.

In merito all’Ordinanza del ministro della Salute del 21 febbraio 2020, la prefettura ha comunicato, inoltre, che per i Comuni interessati dalle limitazioni, le attività commerciali dei supermercati, ipermercati, negozi alimentari e quelle di trasporto connesse al rifornimento di prodotti alimentati in quanto relative all’approvvigionamento di beni di prima necessità sono da ritenersi essenziali e quindi escluse dalla sospensione dell’attività lavorativa e di trasporto. Come prevede la stessa ordinanza, i lavoratori impiegati nei servizi essenziali sono ammessi al lavoro previa verifica quotidiana dello stato di salute, con riguardo ai sintomi e segni della COVID19 a cura dei datori di lavoro.

Si ricorda, inoltre, che la Regione Lombardia ha comunicato di utilizzare il numero verde 800 89 45 45 per informazioni sul Coronavirus. Per la Regione Veneto è attivo il numero verde 800 46 23 40. Solo per emergenze sanitarie chiamare il 112.

Decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6 - Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 (normattiva)

Le indicazioni del ministero della Salute

AddToAny