Crotone, economia legale e maggiori controlli anti covid

Prefettura di Crotone
Foto di
Prefettura di Crotone
13 Gennaio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Mercoledì 13 Gennaio 2021, ore 19:48
Le priorità del neo prefetto in una videoconferenza con il mondo dell'informazione

Maggiori controlli anti Covid, vaccini, a breve, alle persone più fragili e contrasto all'infiltrazione della criminalità nell'economia legale sono alcuni degli obiettivi che il neo prefetto di Crotone Maria Carolina Ippolito ha dichiarato di voler perseguire nel corso dell'intervista rilasciata ieri al giornale "Il quotidiano del Sud".

Nello specifico, il prefetto ha precisato di avere intensificato i controlli di Carabinieri e Guardia di finanza dopo una riunione di coordinamento sui focolai Covid a Cirò Marina e Isola Capo Rizzuto e sul fronte vaccini ha assicurato che, dopo gli operatori sanitari, i primi ad essere vaccinati saranno gli ospiti delle Rsa. Per quanto riguarda la riapertura delle scuole, il prefetto ritiene necessario aumentare i mezzi di trasporto a disposizione per gli studenti per consentire la diversificazione degli orari di ingresso.

Nel corso dell'intervista la nuova titolare della prefettura si è espressa anche sulla delicata questione dell'economia legale e sulla corretta applicazione dei protocolli per le verifiche antimafia, assicurando sostegno e ampia collaborazione a forze dell'ordine e autorità giudiziaria.