Diramata circolare ai prefetti sull'applicazione del decreto legge n. 1/2021

Roma, il Palazzo Viminale
6 Gennaio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Mercoledì 6 Gennaio 2021, ore 20:18
Contiene le indicazioni sulle disposizioni di specifico interesse sul contenimento della pandemia

È stata inviata ai prefetti una circolare che reca alcune indicazioni sui contenuti del decreto legge 5 gennaio 2021 n. 1, concernente ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il decreto, tra l'altro, prevede alcune misure di prevenzione per il periodo dal 7 al 15 gennaio 2021, per il quale continuano ad applicarsi, per quanto non previsto dal decreto-legge, le misure contemplate dal quadro regolatorio consolidatosi a seguito dell’adozione dei diversi dd.P.C.M. attuativi e che, salvo modifiche, corrispondono a quelle adottate, da ultimo, con il d.P.C.M. del 3 dicembre 2020.

L’art. 3 del decreto-legge conferma l’applicabilità alle violazioni delle misure introdotte sistema sanzionatorio già stabilito dall’art. 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n.19, (convertito con modificazioni dalla legge 22 maggio 2020, n.35).