Enti locali, erogati ai comuni i 400 milioni per la solidarietà alimentare

Fascia tricolore enti locali
28 Novembre 2020
Temi
Ultimo aggiornamento
Sabato 28 Novembre 2020, ore 14:27
Le risorse stanziate dal decreto-legge n.154/2020 per un aiuto concreto a persone e famiglie in difficoltà

Il dipartimento per gli Affari interni e territoriali, direzione centrale della Finanza locale, ha provveduto ad accreditare ai comuni delle regioni a statuto ordinario le somme spettanti a valere sul fondo di 400 milioni di euro istituito nello stato di previsione del ministero dell'Interno per l'adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare (articolo 2, comma 1, del decreto-legge n. 154/2020).

La norma istitutiva del fondo prevedeva che l 'erogazione dovesse avvenire entro il 30 novembre. Le regioni a statuto speciale e le province autonome, a cui il Viminale ha accreditato le somme spettanti, provvederanno al successivo trasferimento delle risorse ai comuni dei rispettivi territori.