Espulso un cittadino tunisino per motivi di sicurezza dello Stato

Espulsione per la sicurezza dello Stato (foto di repertorio)
28 Giugno 2021
Ultimo aggiornamento
Lunedì 28 Giugno 2021, ore 18:15
Salgono a 552 gli allontanamenti eseguiti dal 2015 ad oggi, 32 nel 2021

In esecuzione del provvedimento di espulsione emesso dal prefetto di Caltanissetta, un cittadino tunisino di 26 anni è stato rimpatriato oggi dalla frontiera aerea di Palermo.

Giunto clandestinamente a Lampedusa nel giugno 2020, è stato successivamente segnalato dal comparto intelligence quale soggetto vicino ad ambienti terroristi, e, rintracciato a Gela lo scorso 25 giugno, è stato condotto al Centro di permanenza e rimpatrio di Caltanissetta, all’esito delle procedure di identificazione.

Salgono così a 552 le espulsioni/allontanamenti eseguiti dal 2015 ad oggi, 32 dei quali nel 2021.