Guido Parisi è il nuovo Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco

Guido Parisi, nuovo capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco
23 Luglio 2021
Ultimo aggiornamento
Venerdì 23 Luglio 2021, ore 11:57
Lo ha nominato il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Luciana Lamorgese

Guido Parisi è il nuovo Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Succederà, dal 1° agosto 2021, a Fabio Dattilo che riveste il prestigioso incarico dal dicembre 2018.  

Parisi è il direttore centrale per l’Emergenza, Soccorso Tecnico e Antincendio Boschivo, dopo aver diretto per 4 anni la direzione centrale per le risorse logistiche e strumentali, del Dipartimento dei Vigili del fuoco, Soccorso Pubblico e Difesa Civile.

Direttore regionale in Calabria e poi in Campania fino al 2014, Parisi, in qualità di comandate provinciale di Roma, ha ricevuto apprezzamenti per la gestione operativa dell’incidente della metropolitana a Piazza Vittorio dell'ottobre 2006,  dell’incendio degli “studios” di Cinecittà dell'agosto 2007 e della piena del Tevere del dicembre 2007, e per l'opera di coordinamento dei soccorsi e di messa in sicurezza di ponte S.Angelo, a seguito dei quali il Capo dello Stato ha conferito la Medaglia d’Argento al Merito Civile alla Bandiera d’Istituto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

L'ingegner Parisi ha operato, inoltre, in tante emergenze nazionali dal 1986, da quella in Valtellina alle più recenti del sisma in Italia centrale, oltre a coordinare le missioni all’estero Albania e Beirut.