Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

I cinghiali minacciano i parchi del Cilento

cinghiale_ansa.jpg

cinghiali

Foto:

Ansa
10 Ottobre 2019

Ultimo aggiornamento:

Giovedì 10 Ottobre 2019, ore 14:31
Le iniziative della prefettura di Salerno

Creano squilibri sul territorio, compromettono l'habitat e rappresentano un pericolo per l'ambiente, l'agricoltura e la pubblica e privata incolumità. I numerosi cinghiali presenti in provincia di Salerno sono un problema.

Di questo si è discusso in prefettura in un incontro organizzato dal prefetto Francesco Russo, alla presenza dei vertici delle forze dell'ordine, richiesto dalla regione Campania e dalle associazioni di categoria.

Dal tavolo sono emerse diverse proposte:

  • interventi coordinati tra gli enti competenti nelle aree parco e quelli competenti nelle aree contigue;
  • strutture nuove per la corretta gestione degli animali e controlli delle carni destinate al consumo;
  • istituzione di un tavolo permanente con la presenza delle istituzioni competenti sul tema;
  • implementazione della segnaletica stradale per avvertire del pericolo.

Erano presenti all’incontro rappresentanti del parco del Cilento Vallo di Diano e Albumi, del parco dei Monti Picentini, della regione Campania, dell’Asl di Salerno, degli Ambiti Territoriali di Caccia (ATC), della Coldiretti, della Confederazione Italiana Agricoltori e della Confagricoltura.

Allegati:

AllegatoDimensione
PDF icon Comunicato stampa204.94 KB

AddToAny