Incontro del ministro Lamorgese con il vice presidente della Commissione Ue, Schinas

L'incontro tra il ministro lamorgese e il vce presidente della Commissione Ue, Schinas
Foto di
Ciavarella
11 Giugno 2021
Ultimo aggiornamento
Venerdì 11 Giugno 2021, ore 19:48
Al centro del colloquio al Viminale il nuovo patto Immigrazione e Asilo UE

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha incontrato oggi pomeriggio al Viminale il vice presidente della Commissione Ue, Margaritis Schinas, al quale ha ribadito che l’Italia continuerà a mantenere un approccio costruttivo nella complessa trattativa in atto sul nuovo Patto immigrazione e asilo, seguendo un percorso che deve prevedere un sostanziale vincolo tra le misure relative alla responsabilità e quelle legate alla solidarietà tra Paesi membri.

«L’Italia - ha detto la responsabile del Viminale al vice presidente della Commissione Ue - attribuisce una grande importanza anche alla dimensione esterna del Patto immigrazione e asilo. Per questo l’Unione europea deve continuare a concentrare i suoi sforzi per disegnare una nuova strategia di medio periodo che possa dare concrete risposte alla richiesta di aiuto che molti Paesi terzi, di origine e di transito dei flussi migratori, stanno rivolgendo all’Europa».

11 Giugno 2021