Lamorgese in videoconferenza con il Consiglio per le relazioni con l'Islam italiano

Il ministro Lamorgese di spalle al centro del tavolo tra il capo di gabinetto Frattasi (ds) e il capo dipartimento di Bari (sin)
19 Novembre 2020
Ultimo aggiornamento
Giovedì 19 Novembre 2020, ore 18:21
Integrazione e diritti civili i temi approfonditi

Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha convocato e presieduto oggi in videoconferenza dal Viminale il Consiglio per le relazioni con l'Islam italiano. All'ordine del giorno, approfondimenti e aggiornamenti sui temi legati all'integrazione e all'esercizio dei diritti civili di chi professa la fede islamica.

Alla videoconferenza hanno partecipato insieme con il ministro il capo di gabinetto Bruno Frattasi, il capo dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione Michele di Bari e il direttore centrale per gli Affari dei culti e l'Amministrazione del Fondo edifici di culto Alessandra Camporota.