Medaglia d'argento a San Giuliano Terme

San Giuliano Terme, il prefetto di Pisa alla consegna della medaglia
3 Settembre 2018
Ultimo aggiornamento
Lunedì 3 Settembre 2018, ore 09:44
Il prefetto di Pisa ha consegnato il riconoscimento concesso dal Presidente della Repubblica

Consegnata ieri dal prefetto di Pisa Angela Pagliuca la Medaglia d’Argento al Merito Civile, concessa con decreto del Presidente della Repubblica, alla popolazione del comune di San Giuliano Terme che durante la fine della seconda Guerra Mondiale «… nonostante le razzie, i rastrellamenti e le uccisioni indiscriminate ad opera dei tedeschi, diede prova di un ammirevole spirito di resistenza e di straordinarie virtù civiche, ispirati dai più alti ideali di libertà e di democrazia».

La popolazione di San Giuliano Terme si distinse, infatti, per il grande impegno civile mostrato fra la fine di luglio e l’inizio del settembre 1944 allorchè avvenne la “strage della Romagna” o l’eccidio di Gello o l’uccisione di don Bertini, solo per citare alcuni episodi.

Il prefetto ha voluto evidenziare che si tratta di un riconoscimento di altissimo valore simbolico, motivo di grande orgoglio per tutta la comunità di San Giuliano Terme e anche un significativo messaggio da trasmette alle nuove generazioni. 

Allegati
File
Allegato Dimensione
Prefettura di Pisa-comunicato 02.09.2018 68.8 KB