Palermo, gestione del comune di Bolognetta affidata a commissione straordinaria

Palermo, prefettura
19 Novembre 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Venerdì 19 Novembre 2021, ore 17:10
Il provvedimento disposto dal prefetto dopo lo scioglimento dell'ente locale

Il Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri 18 novembre ha deliberato lo scioglimento del consiglio comunale di Bolognetta a seguito di infiltrazioni di tipo mafioso ed il contestuale affidamento della gestione dell’ente ad una commissione straordinaria.

In attesa dell’emanazione del decreto da parte del Presidente della Repubblica e valutata la sussistenza dei presupposti d’urgenza previsti dalla normativa, il prefetto di Palermo, Giuseppe Forlani, ha disposto la sospensione immediata degli organi comunali di Bolognetta e l’affidamento della provvisoria gestione dell’ente ai commissari.