Pistoia, in prefettura un tavolo operativo sulle marginalità sociali

Prefettura di Pistoia
23 Febbraio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Martedì 23 Febbraio 2021, ore 11:39
Per fornire un supporto economico e sociale a famiglie e piccole imprese in difficoltà

Su iniziativa del prefetto Gerardo Iorio è stato costituito nella prefettura di Pistoia un tavolo operativo sulle marginalità sociali.

Tra le linee di azione principali, studiare soluzioni contro il disagio abitativo, considerato l'imminente sblocco delle procedure di sfratto, e individuare forme di supporto a favore di famiglie che versano in difficoltà economiche e sociali, dedicando particolare attenzione agli adolescenti. 

L'obiettivo, infatti, è quello di creare le condizioni affinché i giovani possano partecipare attivamente alla vita di comunità per prevenire fenomeni quali l'abbandono scolastico, l'esclusione sociale e conseguenti forme di devianza, che sono aumentate proprio nel corso della pandemia.

Un sostegno sarà offerto anche ai piccoli imprenditori attraverso la costituzione di una rete di cooperazione sociale tra i diversi enti coinvolti e l'avvio di indagini mirate a individuare specifici progetti da poter attivare nel territorio. 

A contribuire al funzionamento del tavolo operativo saranno la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e le Società della Salute di Pistoia e della Valdinievole.