Posti letto per terapie intensive Covid19 nella Fiera del Levante di Bari

Fiera del Levante di Bari
Foto di
Imagoeconomica
26 Novembre 2020
Temi
Ultimo aggiornamento
Giovedì 26 Novembre 2020, ore 14:59
Requisiti alcuni padiglioni con provvedimento del prefetto

Sono stati requisiti oggi, dal prefetto di Bari Antonella Bellono, alcuni padiglioni della Fiera del Levante. Ora, alla Protezione civile regionale e all’Azienda ospedaliero universitaria policlinico consorziale di Bari il compito di allestire gli spazi per aumentare i posti letto da destinare al trattamento in terapia intensiva di pazienti postivi al Sars-Cov2. La misura si è resa necessaria anche per consentire una graduale ripresa delle attività sanitarie ordinarie.

Il provvedimento, che avrà durata fino al termine dello stato di emergenza sanitaria, segue alla richiesta del Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure di contenimento e contrasto al Covid-19. Sono stati verificati, infatti, i presupposti rappresentati dal presidente della regione Puglia relativamente al particolare stato di urgenza e necessità pubblica al fine di disporre dello spazio fieristico per contrastare l’attuale fase di emergenza sanitaria.

Allegati
File
Allegato Dimensione
Il comunicato 251.03 KB