Il prefetto di Ascoli ringrazia e saluta la città

Prefettura di Ascoli Piceno
14 Gennaio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Giovedì 14 Gennaio 2021, ore 12:19
Nel suo messaggio, il ricordo dell'esperienza intensa nel territorio piceno

Dopo quasi cinque anni il prefetto Rita Stentella conclude il suo percorso alla guida della prefettura di Ascoli Piceno.

Nel messaggio di saluto alla città, il prefetto ha ricordato la lunga esperienza di lavoro che l'ha portata a conoscere diverse realtà a cominciare dal sisma del 2016 fino alla pandemia tuttora in corso, con le complicazioni economiche e sociali che ne sono susseguite.

Situazioni, ha dichiarato il prefetto "che hanno profondamente segnato il territorio piceno, ma hanno altresì, rafforzato il rapporto di reciproca fiducia, collaborazione e sinergia operativa con i sindaci, le Forze di Polizia e le altre componenti istituzionali e non, con la Protezione civile, le Autorità Sanitarie e con le rappresentanze delle categorie produttive e dei lavoratori nonché del privato sociale".

A conclusione del suo saluto, il prefetto ha ringraziato i rappresentanti istituzionali e delle associazioni e i privati cittadini per la fiducia che hanno riposto nella sua persona e nel ruolo da lei ricoperto con impegno e disponibilità, privilegiando quanto più possibile il dialogo tra le posizioni.