Pubblicato il bando per aggiornare l’elenco delle navi per la sorveglianza sanitaria dei migranti

Nave
Foto di
Imagoeconomica
15 Gennaio 2021
Ultimo aggiornamento
Venerdì 15 Gennaio 2021, ore 21:02
Le domande da inviare entro il 19 gennaio 2021

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha pubblicato il bando per aggiornare l’elenco delle navi, battenti bandiera italiana o comunitaria, da utilizzare per l’assistenza e la sorveglianza sanitaria dei migranti soccorsi in mare o giunti sul territorio nazionale a seguito di sbarchi autonomi. Un servizio che potrà essere esteso anche ai migranti che giungono sul territorio nazionale in modo autonomo attraverso le frontiere terrestri.

Tra i requisiti indicati nel bando, la capacità di raggiungere entro le 24 ore successive alla sottoscrizione del contratto di noleggio, le coste della Sicilia, della Calabria, della Sardegna o del Friuli Venezia Giulia o di altro luogo sul territorio nazionale ove si verifichi il contesto emergenziale.

L’obiettivo è quello di poter fronteggiare con tempestività e modalità semplificate le esigenze di tutela sanitaria legate all'arrivo dei migranti sul territorio nazionale nonché di assicurare l’iscrizione di ulteriori operatori economici interessati da invitare alle eventuali prossime procedure di affidamento del servizio, in modo da garantire l’interesse pubblico al più ampio confronto competitivo.

Il bando è disponibile sul sito del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Le domande dovranno essere inviate entro le ore 10 del 19 gennaio 2021.