Ministero dell'Interno

Ministero dell’Interno

Tu sei qui

Una settimana dedicata ai temi dei rischi naturali e del soccorso pubblico

1photo1_20191010175818480.jpg

Sala crisi della Protezione Civile - Ansa photo

Foto:

ANSA / CIRO FUSCO
10 Ottobre 2019

Ultimo aggiornamento:

Mercoledì 16 Ottobre 2019, ore 20:51
Al via la campagna nazionale "Io non rischio" del Dipartimento della Protezione civile. Le iniziative delle prefetture

Sensibilizzare la popolazione italiana sul rischio sismico, alluvionale e del maremoto. A questo mira la prima "Settimana nazionale della protezione civile” che si aprirà nel prossimo week end con la campagna “Io non rischio”, ideata dal Dipartimento della protezione civile. Sette giorni di eventi e iniziative in molte piazze italiane con cui i cittadini potranno conoscere più da vicino una realtà che opera 24 ore al giorno per la prevenzione e la protezione dai rischi naturali.

La campagna, giunta alla nona edizione, vede quest'anno l'aggiunta di un "nuovo rischio", quello vulcanico: nelle piazze di 19 comuni della zona rossa dei Campi Flegrei volontari svolgeranno attività di informazione sulle buone pratiche di protezione da questo rischio, potendo anche partecipare ad attività esercitative.

"Io non rischio”, nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico, è promossa dal Servizio nazionale della Protezione Civile, un sistema strutturato cui fanno parte, tra le molte componenti, il corpo nazionale dei Vigili del fuoco e le Forze di Polizia.

Sul sito della protezione civile, le informazioni sugli eventi della settimana in programma nei comuni italiani. Sui siti web delle prefetture le iniziative, come convegni, eventi e workshop, dedicate ai temi della 7 giorni su rischi e buone pratiche di protezione civile e soccorso.

 

AddToAny