La Spezia, in prefettura focus con le categorie più colpite dalla pandemia

Prefettura della Spezia
Foto di
da gallery della prefettura
23 Febbraio 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Martedì 23 Febbraio 2021, ore 19:12
Sul tavolo le difficoltà del comparto agricolo e ittico

Una delegazione composta da rappresentanti di Confagricoltura, Cia, Confcooperative e Legacoop è stata ricevuta dal prefetto Maria Luisa Inversini, in prefettura a La Spezia, per fare il punto della situazione, in particolare, sulle difficoltà che stanno vivendo gli operatori del comparto agricolo e ittico a causa delle misure anti Covid19, anche in considerazione delle restrizioni al settore della ristorazione che finiscono inevitabilmente per ripercuotersi sull’intera filiera alimentare.

A questi aspetti, si sono unite le richieste degli esercenti di un prolungamento dell’orario di apertura dei bar e dei ristoranti, differenziato in base alla colorazione della regione, già portato all’attenzione del Governo.

Sono stati poste all’attenzione del prefetto anche le difficoltà dei settori dell’agriturismo e dell’ittiturismo oltre alla richiesta di una semplificazione e velocizzazione di alcuni iter amministrativi di interesse per la categoria, per le quali Inversini ha assicurato il proprio interessamento per la più celere definizione possibile.