Vertice con le magistrature contabili dei Balcani presso la prefettura di Trieste

Convegno a Trieste
23 Settembre 2021
Temi
Ultimo aggiornamento
Giovedì 23 Settembre 2021, ore 19:12
Rafforzare la tutela ambientale del mare Adriatico l’obiettivo dell’incontro. Firmata una dichiarazione congiunta dei presidenti

La prefettura di Trieste ha ospitato oggi un convegno dal titolo " Managing interventions in case of sudden pollution in the Adriatic Sea” tra i vertici delle supreme magistrature contabili di Italia, Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia. Montenegro e Slovenia.

Al centro del confronto tematiche di comune interesse con i paesi dei Balcani per lo sviluppo di politiche integrate e di prassi comuni volte a migliorare l'integrazione tra istituzioni dell’area del mare Adriatico, di importanza strategica per il Mediterraneo e per l'Europa.

Il convegno è stato presieduto dal presidente nazionale della Corte dei Conti Guido Carlino e si è concluso con la firma di una dichiarazione congiunta dei presidenti con la quale è stato assunto l'impegno di rafforzare la cooperazione istituzionale per la tutela e la protezione ambientale del mare Adriatico.

Alla cerimonia sono intervenuti il prefetto di Trieste Valerio Valenti, il sindaco Roberto Dipiazza e l'assessore regionale Pierpaolo Roberti.