Il ministro Lamorgese ha incontrato il vice presidente della Commissione Ue, Schinas

11 Giugno 2021

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha incontrato il vice presidente della Commissione Ue, Margaritis Schinas, al quale ha ribadito che l’Italia continuerà a mantenere un approccio costruttivo nella complessa trattativa in atto sul nuovo Patto immigrazione e asilo, seguendo un percorso che deve prevedere un sostanziale vincolo tra le misure relative alla responsabilità e quelle legate alla solidarietà tra Paesi membri.

«L’Italia - ha detto la responsabile del Viminale al vice presidente della Commissione Ue - attribuisce una grande importanza anche alla dimensione esterna del Patto immigrazione e asilo. Per questo l’Unione europea deve continuare a concentrare i suoi sforzi per disegnare una nuova strategia di medio periodo che possa dare concrete risposte alla richiesta di aiuto che molti Paesi terzi, di origine e di transito dei flussi migratori, stanno rivolgendo all’Europa».