Misure anti-Covid per il voto: in arrivo nelle prefetture i dispositivi di protezione individuale da destinare agli oltre 60mila seggi

2 Settembre 2020
Forniti gratuitamente dal Commissario straordinario per l'emergenza Domenico Arcuri

Inizierà venerdì prossimo la consegna alle Prefetture dei dispositivi di protezione individuale forniti gratuitamente dal Commissario Straordinario per l'Emergenza Covid-19, Domenico Arcuri e destinati agli oltre 60mila seggi per le consultazioni elettorali del 20 e 21 settembre. La fornitura è stata predisposta nell’ambito delle misure di prevenzione dei rischi di contagio per garantire lo svolgimento del voto nelle condizioni di massima sicurezza.

In particolare, saranno distribuiti 15,1 milioni di mascherine chirurgiche, 3,4 milioni di guanti e 315.000 litri di gel igienizzante che verranno utilizzati per tutelare adeguatamente i cittadini che si recano al voto, i componenti del seggio elettorale e gli operatori coinvolti, secondo le disposizioni contenute nel protocollo sanitario e di sicurezza sottoscritto dai ministri dell'Interno e della Salute il 7 agosto.

Ulteriori misure precauzionali sono contenute nel decreto-legge 14 agosto 2020, n. 103.