Vicinanza del ministro Lamorgese al sindaco, al comune e alla comunità di Siderno per gli atti intimidatori seguiti all'insediamento del nuovo consiglio comunale

15 Novembre 2021

Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha espresso la propria sentita «vicinanza al Sindaco di Siderno, all’Amministrazione comunale e all’intera comunità locale per i vili atti intimidatori registratisi dopo l’insediamento del nuovo Consiglio comunale e la conseguente cessazione della gestione commissariale per infiltrazioni della criminalità organizzata».

«Sono in costante contatto con il Prefetto di Reggio Calabria che ha già convocato per oggi pomeriggio un Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si terrà proprio a Siderno, con la partecipazione dei Sindaci della Locride, anche al fine di disporre un rafforzamento dei dispositivi di controllo del territorio», ha aggiunto la titolare del Viminale.